ActiveSync, Push e iPhone

Discussioni a carattere generale

Moderator: IceWarp

ActiveSync, Push e iPhone

Postby aculine » Wed 02 May, 2012 11:28

Ciao, come da oggetto avrei bisogno di avere un paio di informazioni:

Il servizio funziona bene, l'iPhone riceve le mail e il client sul PC pure. Sugli iPhone però ci sono dei problemi, le mail quasi sempre arrivano dopo diversi minuti da quando sono arrivati sul pc. E' un problema di terminale? Posso controllare qualcosa?

Altra domanda. uno dei nostri iPhone ha un account gmail configurato e questo da la possibilità di "contrassegnare" le mail. Avviene anche la sincronizzazione sul portale gmail. Chiedono se e come è possibile attivare tale funzione anche sulle caselle del dominio, visto che è (effettivamente) molto utile.

Grazie e ciao.
aculine
 
Posts: 6
Joined: Wed 07 Oct, 2009 13:49

Postby IceWarp » Fri 04 May, 2012 15:18

Le direi di controllare le impostazioni relative alla sincronizzazione della posta sul dispositivo. Se il Push è attivo e la cartella da sincronizzare è correttamente selezionata non ci sono altri particolari impostazioni da dare.
Se il dispositivo è raggiungibile, alla sessione di consegna SMTP seguirà nel giro di brevissimi istanti una sessione ActiveSync che effettua il push (lo può verificare nel log di ActiveSync dove vedrà proprio gli header e il contenuto del messaggio).
Se il dispositivo è raggiungibile vedrà periodicamente delle sequenze di questo tipo nella sessione ActiveSync:

Code: Select all
cd540ee5742c015cded5e8d16d0f055a [icewarpdemo.com\user@icewarpdemo.com/appl1a0195kc6k2/v2.5] [0000] 17:13:11 <<< Ping
cd540ee5742c015cded5e8d16d0f055a [icewarpdemo.com\user@icewarpdemo.com/appl1a0195kc6k2/v2.5] [0000] 17:13:11 No gw folders update
cd540ee5742c015cded5e8d16d0f055a [icewarpdemo.com\user@icewarpdemo.com/appl1a0195kc6k2/v2.5] [0000] 17:15:00 >>> 200 OK
                                    <Ping xmlns="Ping:">
                                      <Status>1</Status>
                                    </Ping>


E' il dispositivo che tramite un Ping, che in gergo si chiama heartbeat, segnala al Server che è presente ed è pronto a ricevere eventuali "novità".
Se il dispositivo non è raggiungibile invece (non ha connettività) per un determinato periodo di tempo vedrà un'assenza di queste sequenze.
Se ad esempio si spegne il dispositivo, durante il periodo di irraggiungibilità si riceve un messaggio e poi si riaccende il dispositivo, il push non sarà immediato in quanto è necessario che la sessione ActiveSync venga inizializzata e quindi che il dispositivo dichiari la propria presenza. Tutto ciò nel log ActiveSync ha un aspetto di questo tipo:

Code: Select all
[icewarpdemo.com\user@icewarpdemo.com] [0000] 17:30:29 <<< OPTIONS
[icewarpdemo.com\user@icewarpdemo.com] [0000] 17:30:29 >>> MS-ASProtocolVersions: 1.0,2.0,2.1,2.5,12.0


Tenga presente che sul server può essere indicato il massimo intervallo di heartbeat supportato (non oltre 30 min), ma è comunque il dispositivo che stabilisce la frequenza con la quale effettuarlo e essa può variare dinamicamente al variare di talune condizioni (es: carica della batteria).
Per maggiori informazioni può consultare la guida di ActiveSync , specialmente la sezione "Changing the Server Heartbeat Interval".

L'unica marcatura possibile per la posta di IceWarp configurata su dispositivo mobile è l'attributo letto/non letto.
IceWarp
 
Posts: 640
Joined: Thu 20 Feb, 2003 16:13

Postby aculine » Fri 04 May, 2012 15:58

La ringrazio, ora verifico i log e cerco di capire la frequenza.

Per il contrassegno, è un bel limite, speriamo in un prossimo aggiornamento.

Grazie,
L.
aculine
 
Posts: 6
Joined: Wed 07 Oct, 2009 13:49


Return to IceWarp Server

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron